Uncategorized

Questa fastidiosa attesa

11 Marzo 2018

Torno a scrivere un po’ in italiano va! Se avete letto ciò che ho scritto nei post  in inglese probabilmente già saprete dei miei aggiornamenti/non aggiornamenti. Li chiamo così perché sono passati ulteriori dieci giorni, ma ancora nulla. Sono sempre in attesa di quella mail che, però, tarda ad arrivare. Iniziavo ad essere quasi contenta di partire per questa nuova esperienza, ma i giorni passano e mi passa di nuovo la voglia. Non ho informazioni di nessun genere, so solo che non sto lavorando, non entrano soldi, il tempo fa schifo da settimane e avrò già fatto e rifatto la valigia almeno 5 volte!

In più tutte le persone con cui parlo confermano ciò che già sapevo: il posto in cui sto andando sarà pure un paradiso, ma non c’è NULLA. La cosa da una parte mi lascia indifferente, dall’altra mi “spaventa” un pochino: pensare di finire di lavorare e non trovare neanche un bar dove prendere un caffé o un gelato non mi fa impazzire. Anyway, troverò sicuramente una buona compagnia tra colleghi italiani e del posto una volta arrivata là e avrò tempo per occuparmi della mia formazione personale e per lavorare da pc se proprio non potrò andare a fare nottata in giro!

Chi mi segue sulle stories di Instagram ha avuto qualche indizio in più riguardo la mia destinazione e provato ad indovinare. Qualcuno ci è andato anche vicino! Vi invito dunque a seguire la mia pagina Instagram @thirtiethofmarchper se volete seguire la mia avventura/disavventura verso l’incertezza per ora 😀

Nel mentre…:

  • la meta si trova nel bel mezzo dell’oceano, è quindi uno stato insulare
  • fa parte del continente africano
  • attualmente ci sono 32 °C

Dai, ormai è facile! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti